Centri “FormCulTur”

I Centri “FormCulTur” sono Centri di Formazione che possono erogare, in forma autonoma ed in modalità residenziale (aula), i  corsi di Alta Specializzazione e i corsi base del settore Turistico-Culturale inseriti nel (Circuito FormCulTur) Requisito necessario per diventare Centro “FormCulTur” è quello di essere inseriti nel Registro Enti Riconosciuti “RER”, gestito dal Centro Studi Helios. Il riconoscimento avviene in base al possesso dei requisiti specificati nella procedura RCF 01 : procedura per l’inserimento nel registro RER.  

La procedura disciplina, in questa fase, i seguenti percorsi formativi:

  • B1: Manager per lo Sviluppo e la Competitività delle Destinazioni Turistiche (800 ore)
  • B2: Esperto del Patrimonio Culturale (180 ore)
  • B3: Responsabile Sistemi di Gestione per la Qualità della Filiera Turistica (180 ore)
  • B4: Valutatore Competitività delle Offerte Turistiche (180 ore)
  • B5: Operatore del Turismo Esperienziale (180 ore)
  • B6: Operatore del Turismo Enogastronomico (180 ore)
  • B7: Operatore del Turismo Culturale (180 ore)
  • B8: Operatore del Turismo Sociale e Sostenibile (180 ore)
  • B9: Event manager (800 ore)
  • B10: Esperto in Progettazione, Allestimento e Gestione Eventi Espositivi (180 ore)

Vengono inoltre presi in considerazione per le seguenti Unità Didattiche che costituiscono anche corsi base erogabili singolarmente:

Area Patrimonio Turistico

CSH-PFT/1: Il Patrimonio Unesco

CSH-PFT/2: Il Patrimonio Naturale

CSH-PFT/3: Il Patrimonio Immateriale

CSH-PFT/4: Il Patrimonio Archeologico, Storico e Artistico

CSH-PFT/5: Il Patrimonio Enogastronomico

Area Strumenti per lo Sviluppo Turistico

CSH-PFT/6: Turismo Esperienziale

CSH-PFT/7: Turismo e Politiche di Settore

CSH-PFT/8: Competitività e Sviluppo Turistico

CSH-PFT/9: Turismo Sostenibile

CSH-PFT/10: Turismo Culturale

CSH-PFT/11: La normativa per la tutela e la fruizione dei Beni Culturali

CSH-PFT/12: Legislazione Turistica

CSH-PFT/17: Marketing Turistico

CSH-PFT/18: Progettazione e realizzazione di Eventi culturali

CSH-PFT/19: Finanziamenti per la Filiera Turistica e Culturale

CSH-PFT/20: Tecnologie innovative e Promozione Turistica

Area Quality Management

CSH-PFT/13: Sistemi di Gestione per la Qualità

CSH-PFT/14:  Audit interni e Sistemi di Gestione

CSH-PFT/15: Qualità nel Turismo e nella Gestione del Patrimonio Culturale

CSH-PFT/16: Monitoraggio e Audit nel settore turistico e della Gestione del Patrimonio Culturale

 

Di seguito i contenuti salienti della procedura. 

Richiesta inserimento nel Registro RER

L’Ente che intende richiedere l’inserimento nel Registro RER deve presentare richiesta  compilando il modulo “CSH-DR2

La sottoscrizione della richiesta richiede il soddisfacimento di alcuni prerequisiti di cui al successivo par. 5.1 e la dichiarazione da parte dell’Ente di accettare le indicazioni specificate nella presente procedura.

L’insussistenza anche di un solo prerequisito comporterà l’impossibilità di accedere alla Valutazione ed eventuale inserimento nel registro.

Prerequisiti per l’inserimento nel registro “RER”

  • L’Ente deve dichiarare di essere un Ente rientrante in una delle seguenti tipologie giuridiche:
    • Istituto Scolastico (Statale o Paritario)
    • Ente di Formazione professionale accreditato dalla Regione
    • Associazione Professionale o di Categoria
    • Associazione o Ente “no profit”
    • Impresa Privata
  • L’Ente deve dichiarare di accettare le indicazioni specificate indicate nella presente procedura
  • La Formazione deve essere erogata da docenti inseriti nel registro Formatori per il Turismo “FST” o in uno dei registri formatori riconosciuti da AIPTOC – Associazione italiana professionisti del Turismo e Operatori Culturali per l’Unità Didattica di propria pertinenza.
  • L’Ente deve avere un responsabile della formazione qualificato dal Centro Studi Helios.

Valutazione dell’Ente di Formazione

La segreteria tecnica, ricevuta la richiesta di riconoscimento, consegnerà, tutta la documentazione ricevuta al Nucleo di Valutazione per provvederà a valutare ed eventualmente a disporre l’inserimento nel registro RER dell’Ente che ne ha fatto richiesta. Il Nucleo di valutazione redigerà una relazione finale sull’esito. L’esito finale della valutazione da parte del Nucleo di Valutazione sarà comunicato, dalla segreteria tecnica all’Ente che ne ha fatto richiesta. In caso di esito positivo, L’Ente inserito nel registro RER potrà erogare i corsi del Centro Studi Helios nel rispetto delle procedure e dei regolamenti attuativi che saranno consegnato all’Ente stesso.

Per ulteriori informazioni: Centro Studi Helios 0932 229065 mail: turismo@centrostudihelios.it

[https://www.aiptoc.it/vc_column]

© Centro Studi Helios